Migliaccio dolce di Carnevale ricetta napoletana

Migliaccio dolce di Carnevale…..un classico della festa del Carnevale. La ricetta che vi propongo oggi è della mia famiglia, la classica ricetta tramandata. Il risultato?? Un dolce umido, cremoso, profumato , arricchito con cedro e uvetta. Lo prepariamo insieme?? Bene , allora seguite con me il procedimento

Migliaccio dolce di Carnevale ricetta napoletana - profumiappetitosi.it

Migliaccio dolce di Carnevale ricetta napoletana

Migliaccio dolce di Carnevale ricetta napoletana : ingredienti

  • 250 g di semolino
  • 500 g di latte parzialmente scremato
  • 300 g di zucchero
  • 1 bustina di vanillina
  • 400 g di ricotta
  • 30 g di burro
  • 4 uova
  • 60 g di cedro a pezzettini
  • 1 limone
  • 50 g di uvetta

Migliaccio dolce di Carnevale ricetta napoletana : preparazione

  1. laviamo il limone, asciughiamolo e grattugiamo la scorza
  2. versiamo il late in un pentolino , aggiungiamo la scorza di limone grattugiata, metà zucchero e la bustina di vanillina, poi mettiamo il pentolino sul fuoco e portiamo il latte ad ebollizione
  3. quando il latte comincia a bollire, versiamoci il semolino e mescoliamo, mettiamo il semolino in un piatto e lasciamo che raffreddi
  4. in una ciotola, versiamo lo zucchero restante e la ricotta e mescoliamo con le fruste elettriche (ho usato la planetaria)
  5. aggiungiamo alla crema di ricotta , i tuorli delle uova e mescoliamo
  6. in una ciotola versiamo gli albumi e usando le fruste elettriche montiamo a neve ferma
  7. uniamo il semolino raffreddato (poco per volta) alla crema di ricotta uova e zucchero e il burro a temperatura ambiente e mescoliamo in modo da amalgamare bene tutti gli ingredienti (se risulta troppo denso aggiungiamo due cucchiai di albumi a neve)
  8. aggiungiamo gli albumi a neve all’impasto, un cucchiaio per volta, e mescolando con una spatola
  9. uniamo infine il cedro e l’uvetta e diamo un’altra mescolata sempre con la spatola
  10. imburriamo e infariniamo uno stampo tondo da 26 cm
  11. versiamo l’impasto del migliaccio nello stampo e livelliamo
  12. inforniamo a 180° per 1 ora circa, fino a doratura
  13. sforniamo il migliaccio e lasciamolo intiepidire nello stampo prima di trasferirlo su un vassoio

 

Migliaccio dolce di Carnevale ricetta napoletana : Note Una volta raffreddato ,il migliaccio va conservato in frigo

 

Se vi fa piacere seguitemi sui social, mi trovate qui …

Facebook –> clicca qui 

Pinterest –> clicca qui 

Google+ –> clicca qui 

YouTube –> clicca qui 

Instagram –> clicca qui 

Twitter –> clicca qui 

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *